Self Energy Buildings: autonomia energetica degli edifici

Le risorse rinnovabili, sono risorse naturali che si rinnovano nel tempo e possono essere considerate inesauribili, ovvero possono risultare disponibili per l'utilizzo da parte dell'uomo pressoché indefinitamente.
Il nostro principale obiettivo nell'ambito delle energie rinnovabili è trasformare l’energia solare in energia elettrica per le nostre realizzazioni, senza utilizzare alcun combustibile. L’energia sfrutta il cosiddetto “effetto fotoelettrico”, ovvero la capacità posseduta da alcuni materiali opportunamente trattati, di generare elettricità se esposti alla radiazione luminosa.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
I sistemi di accumulo sono degli apparati energetici progettati per poter immagazzinare l’energia prodotta da un impianto fotovoltaico in modo da averla disponibile all’uso quando l’impianto non è in grado di produrre sufficiente energia per l’autoconsumo e per accumulare e stoccare il surplus autoprodotto.
La quantità d'acqua sprecata per l'eccessivo consumo e l'aumento del carico di prelevamento dalle acque freatiche osservato negli ultimi anni, evidenziano come perfino oggi l'acqua potabile non sia prontamente disponibile ovunque in quantità illimitate.